Chi siamo

La nostra sede

Ass. C.L.A.M. International
Cultura, Lingue, Arte, Musica
Via Pisanelli, 9-11
74123 – Taranto

undefined       undefined

Clicca QUI per inviare la posizione

I nostri contatti

email: info@assclaminternational.com
tel./whatsapp: 339 272 8692 (clicca per aprire la chat)

Scrivici

Clicca qui per leggere l’informativa sulla privacy


La nostra mission

Il C.L.A.M. vuole favorire lo sviluppo di una mentalità aperta allo scambio, alla tolleranza, al rispetto delle culture con le quali ci si confronta nel contesto del villaggio globale. L’associazione è libera, apartitica ed offre a tutti i soci una sede, punto d’incontro e centro della vita associativa.

Dal 2002 l’Associazione promuove e valorizza le iniziative ed i talenti dei propri soci, dando vita a mostre, concerti, reading letterari, proiezioni, presentazioni di autori ed eventi, nel corso dei quali culture, arti ed individui di varie nazionalià hanno l’occasione di incontrarsi, integrarsi, sviluppare idee, costruire sinergie.

Il CLAM si definisce un luogo dell’anima, generatore di buoni stimoli, per la crescita della nostra comunità e del nostro territorio, in cui l’arte, la letteratura, la filosofia, la musica, la cultura del mare, il paesaggio e l’impegno di tanti generano risorse e sostenibilità.


Il nostro spazio

Spazio CLAM è un luogo di incontro-confronto, aperto ad ogni forma di espressione artistica che testimoni questo tempo nel nostro territorio, consapevole dell’eredità del passato, aperto alle novità ed alle suggestioni delle culture “altre”. Un luogo dell’anima dove l’arte, la letteratura, la musica, il teatro siano apprezzati fuori dai clamori e vissuti con autentica partecipazione.

La curatrice

Francesca Di Ponzio

Nata a Taranto nel 1961, a diciotto anni consegue la maturità classica ed il diploma in Storia della Musica ed Armonia Complementare. Prosegue i suoi studi presso l’Università degli Studi di Venezia Ca’ Foscari, laureandosi in Lingue e Letterature Straniere.

In quegli anni approfondisce sempre più la sua innata passione per l’arte, soprattutto figurativa. Infatti nello stesso Ateneo frequenta i seminari del Prof. Guido Perocco su Mantegna, Canaletto e Guardi. Attualmente insegna lingua e civiltà inglese.

Nel 2002, facendo confluire la sua formazione accademica e la sua passione per l’arte e la musica, fonda l’Associazione C.L.A.M. International. Successivamente, per incentivare le attività dell’Associazione, apre ai Soci uno spazio espositivo, lo Spazio CLAM, del quale è curatrice dal 2018.


Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: