Edward Davis Lewis – Un americano in Italia [28/05-09/06/2019]

Attratto dalla percezione dell’arte del più famoso pittore americano Richard Diebenkorn, Ed Lewis si rifà all’espressionismo astratto per fissare sulla tela momenti della quotidianità e soggetti estremamente familiari. Le sue tele raccontano della sua formazione come architetto e della sua visione geometrica dello spazio, nel quale l’uso del colore, intenso e luminoso, enfatizza volti senza lineamenti che, dalla dimensione intima e personale, trasformano le sue figure in personaggi universali.

Domenico Campagna – Dal buio alla luce [27/04-05/05/2019]

La forza del genere astratto che Campagna invoca nella sua ultima produzione si sposa con la necessità di riflettere su temi universali e sempre attuali ed induce a riconoscere le radici del nostro disagio e le soluzioni che il nostro tempo stenta ad applicare, per risalire dal “buio alla luce”.

Mimino Miccoli – La tecnica dell’arte [4-12/01/2019]

La tradizione culturale del Mondo occidentale emerge nelle graziose e romantiche opere di Mimino Miccoli. L’artista rivela nel suo percorso artistico i riferimenti di valore che considera i pilastri della nostra civiltà. Dalle origini del Cristianesimo, rappresentate nei suoi futuristici presepi, alle figure di Masai, alla rappresentazione della Pietà, alla scena del balcone di Giulietta e Romeo, alle numerose figure della tradizione popolare, ai personaggi dell’era del motore, Mimino Miccoli riesce ad esprimere con i materiali della sua officina un panorama di gioielli di estrema raffinatezza.

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑