Figli di Troll [9/2/2020]

Informazioni

domenica 9 febbraio 2020
doppio spettacolo:

  • ingresso ore 18:30 (sipario ore 19:00)
  • ingresso ore 20:30 (sipario ore 21:00)

Spazio CLAM – Via Pisanelli, 11 – Taranto
Informazioni e prenotazioni: telefona al 339/2728692 o 389/5463185
link all’evento social: Figli di Troll – spettacolo di cabaret

oppure clicca qui per scriverci su

Dopo il successo dello spettacolo dello scorso 3 gennaio, i Figli di Troll tornano a grande richiesta sul palcoscenico del CLAM con il loro show esplosivo!

Trama

Espulsi alla nascita dal pianeta Troll per cause ancora ignote, si incontrano per caso nello spazio cosmico e si ritrovano a vagare alla ricerca di un’identità e di un senso al tutto.

Lo spettacolo

I Figli di Troll sono Giuseppe Nardone, Antonello Conte e Ubaldo Sgura, tre attori tarantini. Il loro spettacolo nasce dalla fusione di tre modi diversi di intendere la comicità e dà vita ad un mix esplosivo di risate, attraverso la storia dell’intrattenimento teatrale e televisivo italiano.

I Figli di Troll divertono il pubblico con i loro numeri inediti scritti con il supporto di affermati autori comici. Lo show è anche un omaggio ai grandi: dalle gag più esilaranti dal varietà dei primi del ‘900 ai classici della commedia all’italiana, dagli indimenticabili sketch di Franco e Ciccio ai dialoghi surreali degli attualissimi Ale e Franz.

Figli di troll è uno spettacolo in viaggio che diverte e conquista il pubblico con una ricetta senza tempo: sincere, salutari, abbondanti risate!

Per informazioni e prenotazioni, clicca qui

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑

%d bloggers like this: