Incanto d'Archi – Repertorio per violino e violoncello [08/12/2019]

In occasione del finissage della mostra Tra cielo e mare di Allan O’ Mill, presso lo spazio espositivo dell’Associazione Clam International, si terrà il concerto Incanto d’Archi, a cura delle musiciste Francesca Tosca Azzolini e Annalisa Di Leo.

Il repertorio:

Handel-Halvorsen: Passacaglia (arrangiamento per violino e violoncello)

Astor Piazzolla: Historia del Tango- Café 1930 (arrangiamento per violino e violoncello)

Reinhold Glière: dalla raccolta di 8 duetti per violino e violoncello, op. 39- nº 3 (“Berceuse”) e nº 4 (“Canzonetta”)

Le musiciste

Francesca Tosca Azzollini

Francesca Tosca Azzollini, 19 anni, di Taranto, si è laureata in violino presso il conservatorio Paisiello di Taranto il 6 Novembre 2019 con la votazione di 110 e lode.

Ha studiato con la Maestra Giuditta Longo e Felice Cusano.
Vincitrice di vari primi premi in diversi Concorsi nazionali ed internazionali di Musica. Gli ultimi conseguiti sono un 1° Premio al 3° Concorso Internazionale di esecuzione musicale “Domenico Savino” di Taranto, 1° premio Assoluto con relativa Borsa di Studio al 19° Concorso Internazionale per giovani Musicisti “Lams Matera 2019 “ e 1° Premio Assoluto al XX Concorso Nazionale di Musica “ Igor Strawinsky”, Bari.

Ha collaborato con diversi Maestri di fama nazionale e internazionale tra cui il M° Mariano Patti, Stelvio Cipriani, Nir Kabaretti, Bruno Canino, Andrea Griminelli, Michele Nitti e Luigi Piovano. Ha partecipato a Masterclass tenute dai Maestri Ilaria Cusano, Massimo Quarta, i Maestri del Quartetto d’ Archi della Scala di Milano: M° Francesco Manara , M° Daniele Pascoletti. Prende parte a corsi di interpretazione violinistica tenuti dai Maestri Roland Baldini, Carmelo Andriani , Claudio Andriani, il Premio Paganini Giovanni Angeleri, Felix Ayo, Salvatore Accardo , il 1°Violino dell’Orchestra Sinfonica della Rai, Alessandro Milani e il M° Vincenzo Bolognese, primo violino del Teatro dell’Opera di Roma.

Partecipa in qualità di violino 1° di fila al Concerto per l’inaugurazione dell’anno scolastico 2017/2018 alla presenza del Presidente della Repubblica Mattarella, con la direzione del M° De Amicis, con l’Orchestra dei Conservatori Pugliesi. Da Dicembre 2018 è impegnata con l’Orchestra ICO della Magna Grecia in qualità di violino 1° di fila, collaborando con musicisti di fama internazionale, tra cui Anna Tifu, Matthias Schlubeck, Roman Kim, Enrico Bronzi (con il direttore il M° Zlatkov Svletlomir, vincitore del Concorso per Direttori d’Orchestra “Nino Rota”) e il pianista Michel Camilo.

Il mese di Maggio 2019 la vede partecipe nell’opera “Don Giovanni” di Mozart con l’Orchestra Magna Grecia e gli artisti e Coro Lirico della “Camerata delle Arti”- con la regia di Katia Ricciarelli al Teatro Stabile di Potenza e il Teatro Apollo di Lecce. Con l’Orchestra Magna Grecia ha collaborato e accompagnato per alcune date in Italia il trio canoro de “IL VOLO” per i 10 anni di carriera nelle città di Matera, Lecce, Roma Barletta e Chieti.

Ha preso parte al Festival estivo in Albania , Grecia e Montenegro: L’ORCHESTRA MAGNA GRECIA RACCONTA GLI ORI DI TARANTO – Un Concerto per la pace con la direzione del M° Piero Romano. Attualmente è iscritta al 1° anno Accademico di 2° Livello della classe di violino solista presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari con la guida del M° Carmelo Andriani ed è impegnata per la stagione concertistica 2019/2020 con l’Orchestra ICO della Magna Grecia.

Annalisa di Leo

Annalisa Di Leo, nata a Noci (BA) il 26/07/1994.
Si approccia allo studio del violoncello nel 2008 al conservatorio di musica “Nino Rota” di Monopoli (BA) dove consegue il diploma di vecchio ordinamento il 27/06/2018 sotto la guida del M° Marcello Forte con un punteggio di 10/10. Ha frequentato diverse masterclass, nell’estate 2015 e 2016 ha partecipato al corso di formazione orchestrale dell’ ”Estate Musicale Frentana” e nel 2017 al corso di perfezionamento con il M° Gabriele Geminiani.

Ha partecipato a diversi concorsi conseguendo diversi premi tra cui nel 2012 il 14° concorso internazionale di musica “EUTERPE”,nel 2016 il 4° concorso nazionale di musica “IL TERZO SUONO” , il 3° concorso internazionale di esecuzione musicale “FESTIVAL MUSICALE CITTA’ DELLE CERAMICHE”e nel 2018 il 10° concorso musicale internazionale ”TERRA DEGLI IMPERIALI”.

Ha collaborato con diverse orchestre tra cui l’orchestra giovanile Giovani Talenti, l’orchestra d’archi Domenico Savino e l’Erasmus Orchestra con cui ha svolto tournée a Strasburgo, Firenze e Agrigento. Nel settembre 2018 con la “4 Lander Jugendphilharmonie” diretta da Christoph Eberle svolge una tournée esibendosi al Festspielhaus di Bregenz (Liechtenstein) e alla Tonhalle di San Gallo (Svizzera). Ha svolto attività concertistiche con l’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari e come primo violoncello con la Red Shoes Women Orchestra.

Nel 2018 vince l’audizione come violoncello di fila dell’Orchestra ICO Magna Grecia con cui suona attualmente e grazie alla quale lavora con importanti direttori di fama internazionale come Luigi Piovano, Bruno Aprea, Gianluigi Gelmetti, Tatsuya Shimono, John Rutter. Dal 2012 fa parte del “NINO ROTA CELLO ENSAMBLE” diretto dal M° Michele Cellaro con cui svolge un’ intensa attività concertistica esibendosi anche come solista.

Parallelamente al percorso di studi musicali, si è diplomata nel 2013 al liceo delle scienze sociali ” Leonardo Da Vinci ” di Noci (BA) ed è iscritta alla facoltà di Scienze dell’Educazione e Formazione presso l’università “Aldo Moro” di Bari.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create a website or blog at WordPress.com

Up ↑

%d bloggers like this: